Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie anche di terze parti.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

  • associazione.jpg

L’Associazione Santo Sepolcro Foligno è stata costituita l’8 maggio 2012. È una libera associazione apartitica e apolitica senza scopo di lucro ed ha sede presso il Convento di San Bartolomeo a Foligno in via Paoluccio Trinci, 2.

Il Presidente è Padre Giuseppe Battistelli, già Presidente della Conferenza Italiana dei Commissari di Terra Santa, Cavaliere dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme e Commissario di Terra Santa per l’Umbria.

L’Associazione ha come scopo quello di favorire lo sviluppo di una cultura cristiana tramite la conoscenza dei luoghi simbolo della cristianità, e quello di organizzare eventi al fine di raccogliere fondi da destinare ai Bambini bisognosi di Gerico (Terra Santa), progetto voluto e sostenuto dal Commissariato di Terra Santa per l’Umbria.

Questi bambini vivono in una situazione fortemente precaria ed anche un piccolo sostegno contribuisce a rendere loro la vita meno difficile.

Attualmente l’Associazione è composta da 180 soci (ed è in forte crescita) i quali partecipano attivamente alle iniziative che di volta in volta vengono proposte. In base al loro tempo disponibile, alcuni soci si propongono per prestare volontariato nell’organizzazione delle varie attività.

I Soci hanno priorità per quanto riguarda la partecipazione a Pellegrinaggi, a gite promosse dall’Associazione e ad ogni altra iniziativa che richieda prenotazione.

Per i defunti dei soci, mensilmente viene celebrata una Santa Messa in suffragio. Il luogo della celebrazione verrà di volta in volta comunicato agli associati.

Ai soci, inoltre, nel momento del rinnovo del tesseramento (gennaio di ogni anno) verrà rilasciato il Programma Annuale degli Eventi e dei Pellegrinaggi.

L’Associazione si prefigge di allargare la propria attività per contribuire in modo attivo ad aiutare coloro che vivono nelle difficoltà sia materiali che spirituali.